don Enzo Caruso – Commento al Vangelo del 30 Gennaio 2022

158

- Pubblicità -

Nessuno è profeta il patria. Quando rifiutiamo la verità per paura di essere destabilizzati.

Quando abbiamo la pretesa di conoscere TUTTO di una persona, significa che abbiamo blindato il nostro cuore davanti alla possibilità di conoscerla realmente. Questo rende più povera la NOSTRA vita.

Blindare il nostro cuore significa CHE ABBIAMO PAURA. Ma perché? Cosa c’entra la paura?

La paura produce una RADICALE INSICUREZZA e un bisogno di CONTROLLARE le persone, di sottometterle al nostro universo e di credere che sappiamo tutto su di loro perché questo dà sicurezza. Purtroppo, è una falsa sicurezza. Un inganno.

E quando arriva qualcuno capace di smantellare queste nostre false certezze, la prima reazione che abbiamo, quella più PRIMITIVA e VIOLENTA è coalizzarci e tentare di eliminare quella persona.

Continua nel video qui di seguito:

Link al video

AUTORE: Don Enzo CarusoFONTE: YouTube

- Pubblicità -

Articolo precedentedon Domenico Bruno – Commento al Vangelo del 30 Gennaio 2022
Articolo successivodon Giacomo Pavanello – Commento al Vangelo del 30 Gennaio 2022