d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 9 Agosto 2020

116

Talora Dio permette che camminiamo in mezzo a prove, difficoltà, oscurità. Nella pandemia non abbiamo potuto averlo anche fisicamente con noi sulla nostra barca e anche ora sperimentiamo difficoltà nel poterci incontrare liberamente.

Al di là di ogni pur legittima opinione questa è la situazione di fatto e questo brano evangelico ci può molto aiutare. Chiediamo a Dio di riconoscere sempre il suo venire, in ogni circostanza, di accoglierlo con fede, di sostenere, aumentare, la nostra fede.

Le agitazioni possono cessare solo quando davvero lo lasciamo entrare nel nostro cuore.


A cura di don Giampaolo Centofanti nel suo blog.