d. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 29 Novembre 2020

87

Che bello vivere in attesa della sempre nuova venuta di Dio con ogni bene. Essa ci aiuta anche ad essere positivi circa le speranze e i timori sul futuro, a non fasciarci la testa prima del tempo, a pensare che con Dio così buono tante cose perché non dovrebbero andare bene.


Fonte

Articolo precedentedon Alessandro Dehò – Commento al Vangelo del 29 Novembre 2020
Articolo successivoLinguaggio dei segni (LIS) – Commento al Vangelo del 29 Novembre 2020