Commento al Vangelo per i bambini: p. Maurizio Botta risponde alle loro domande – 16 dicembre 2012

8

Le domande grandi dei bambini

Che cos’è il battesimo?

I bambini sono intelligenti, intuitivi, assetati di verità e conoscenza. Le loro domande non sono banali o scontate, anzi molte volte risvegliano le domande che gli adulti stessi hanno messo a tacere e che invece portano nel cuore. 
Partendo da questo presupposto, l’Ufficio catechistico della diocesi di Roma ha realizzato una serie di video che incoraggino i genitori a rispondere ai figli. 
La giornalista e scrittrice Costanza Miriano, mamma di quattro figli, sottoporrà settimanalmente gli interrogativi dei bambini sui grandi temi della vita a padre Maurizio Botta, per lasciare che il Vangelo della domenica dia loro una risposta. 

colonna sonora: Mare di Cortez – di Angelo Talocci (Spiritosound Roma)

«Che cos’è il battesimo?»

ha chiesto un bambino a sua madre, non potendo evidentemente ricordare il rito che anche lui ha vissuto in tenerissima età. Perché battezziamo i bambini? E’ giusto operare una scelta al posto loro? Non li stiamo privando della libertà di poter decidere da soli, in età adulta, se farsi battezzare o meno?

In questa terza domenica di Avvento (anno C) scopriamo insieme a Giovanni il Battista che cosa riceviamo in dono dal battesimo in Gesù Cristo.

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 16 dicembre 2012 – Paolo Curtaz
Articolo successivo4 passi tra le nuvole – Moni Ovadia si racconta a “4 passi tra le nuvole”