Commento al Vangelo di domenica 4 giugno 2017 – don Fabio Rosini

5

Il biblista don Fabio Rosini commenta il Vangelo di domenica 4 giugno 2017 – Pentecoste – Anno A, dai microfoni di Radio Vaticana.

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””][powerpress][/box]

[amazon_link asins=’8821599825′ template=’ProductAd’ store=’ceriltuovol04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’263040e7-464a-11e7-9234-45ad979a06cd’]

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

Puoi leggere (o vedere) altri commenti al Vangelo di domenica 4 giugno 2017 anche qui.

Domenica di Pentecoste

Gv 20, 19-23
Dal Vangelo secondo Giovanni

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo, mostrò loro le mani e il fianco.

E i discepoli gioirono al vedere il Signore. Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi». Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

  • 04 – 10 Giugno 2017
  • Tempo di Pasqua VII, Colore – Rosso
  • Lezionario: Ciclo A | Salterio: sett. 1

Fonte: LaSacraBibbia.net

LEGGI ALTRI COMMENTI AL VANGELO

Articolo precedenteCommento alle letture del Vangelo del 4 giugno 2017 – Carla Sprinzeles
Articolo successivoVangelo del Giorno – 31 Maggio 2017 – don Luigi Epicoco