Commento al Vangelo di domenica 31 Maggio 2020 – Mons. Giuseppe Giudice

57

Acqua Viva, una Parola tra mille parole. Commento al Vangelo della domenica e delle solennità nella Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno.

Riflessione del Vescovo, Mons. Giuseppe Giudice, per la solennità della Pentecoste (31 maggio 2020)

Link al video
Articolo precedenteCommento al Vangelo del 31 Maggio 2020 – Fr. Attilio Gueli
Articolo successivoFabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 31 Maggio 2020