Commento al Vangelo di domenica 25 Ottobre 2020 – don Erio Castellucci

74

Il commento al Vangelo di domenica 25 ottobre 2020 è curato da don Erio Castellucci arcivescovo di Modena-Nonantola.


Link al video

Articolo precedenteCommento al Vangelo di domenica 25 Ottobre 2020 – Paolo Curtaz
Articolo successivoL’uomo di Uz: rileggere Giobbe nella esperienza della Shoàh attraverso Elie Wiesel e Primo Levi