Commento al Vangelo di domenica 1 Novembre 2020 – don Luigi Verdi

123

Risorgi, ora che la paura
domina la speranza.
Risorgi e donaci parole coraggiose
e spighe di calore,
affinché questa generazione
spezzi le catene.
Risorgi e donaci pace nei cuori
non più abitati dalla gioia,
tu che ci accogli senza
soffocare il nostro grido.
Risorgi e donaci la pazienza,
unica cura,
quando il male è scaltro.
Risorgi e donaci occhi
lacrimanti di stupore.
Risorgi, silenzioso,
a riempire la casa di luce.

Link al video

Commento di don Luigi Verdi (Fraternità di Romena).