Commento al Vangelo del 5 giugno 2016 – fr. Janvier Ague OFM.Cap

170

Rimettiamoci in cammino alla ricerca del Signore! Lui ci sta già cercando.
Non crederete mica che l’incontro di Gesù con la vedova di Naim sia stato un caso!
Nel cammino della fede, niente avviene a caso!

Ma bisogna camminare! Contemplare la discarica delle nostre sciagure e dei nostri fallimenti è un atto contro la fede: non permette a Dio di salvarci dalle sabbie mobili del dolore… va a finire che ci anneghiamo dentro… Invece di abbandonarci all’amore consolante di Dio, ce la prendiamo con Lui: col tempo smettiamo di andare in chiesa, non preghiamo neanche più… E se non avremo il coraggio di bestemmiarlo a parole, lo malediremo certamente in cuor nostro; il che non fa granché differenza…

Storie di ordinaria sofferenza. Ne sappiamo qualcosa, perché ci siamo passati, me compreso.

Janvier Ague OFM.Capp.

Fra Janvier Agueh

  • Nato in Bénin:                     01-01-1974
  • Professione temporanea:  15-09-1998
  • Professione Perpetua:       20-12-2011
  • Ordinato sacerdote:           15-12-2012

VUOI ALTRI COMMENTI AL VANGELO?

X Domenica del Tempo Ordinario – Anno C

Lc 7,11-17
Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù si recò in una città chiamata Nain, e con lui camminavano i suoi discepoli e una grande folla.
Quando fu vicino alla porta della città, ecco, veniva portato alla tomba un morto, unico figlio di una madre rimasta vedova; e molta gente della città era con lei.
Vedendola, il Signore fu preso da grande compassione per lei e le disse: «Non piangere!». Si avvicinò e toccò la bara, mentre i portatori si fermarono. Poi disse: «Ragazzo, dico a te, àlzati!». Il morto si mise seduto e cominciò a parlare. Ed egli lo restituì a sua madre.
Tutti furono presi da timore e glorificavano Dio, dicendo: «Un grande profeta è sorto tra noi», e: «Dio ha visitato il suo popolo».
Questa fama di lui si diffuse per tutta quanta la Giudea e in tutta la regione circostante.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

  • 05 – 11 Giugno 2016
  • Tempo Ordinario X, Colore verde
  • Lezionario: Ciclo C | Anno II, Salterio: sett. 2

Fonte: LaSacraBibbia.net