Commento al Vangelo del 24 Ottobre 2021 – S.E. Mons. Mario Russotto

74

Commento al Vangelo di domenica 24 ottobre 2021 a cura di Sua Eminenza Monsignor Mario Russotto, Vescovo della Diocesi di Caltanisetta.

Dammi da bere… L’Assetato di oggi è il Povero, lo Straniero di ogni giorno… senza brocca né casa né patria… Suo è il volto dell’immigrato, del mendicante, del senza lavoro e senza tetto. Suo è il volto dell’ammalato che attende mesi prima di una decisiva analisi clinica… che a volte arriva quando ormai è troppo tardi… Buona domenica!

Link al video

Articolo precedentedon Massimiliano Scalici – Commento al Vangelo del 24 Ottobre 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo del 24 Ottobre 2021 – p. Enzo Smriglio