Home / Vangelo della Domenica / Commento al Vangelo del 24 Marzo 2019 – Mons. Angelo Spinillo

Commento al Vangelo del 24 Marzo 2019 – Mons. Angelo Spinillo

Il commento al Vangelo di domenica 24 marzo 2019 a cura di Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Aversa.

“Il Vangelo di oggi annunzia la speranza, Dio ci chiama a partecipare della sua libertà nell’essere: Egli è Vita e ama la Vita”

Più ci addentriamo nel cammino della Quaresima, più apriamo il nostro cuore alla vera conoscenza di Dio. “Egli si rivela a noi, dunque, mostrandoci quanto non sia condizionato da nulla, chiamandoci a partecipare della sua libertà nell’essere”.

Così Mons. Angelo Spinillo introduce il commento alla parola del 24 marzo 2019, terza domenica di Quaresima, affiancato in questo video da Antonella Riccardo e da Angelo Brancaleone. Una parola che ci annunzia la speranza, la possibilità di riprendere la cura della pianta che non sembra produrre buon frutto: “Dio non accetta di misurare le cose secondo il risultato che possono dare, ma per ciò che esse sono: Dio è Vita e ama la Vita per quel che la Vita è”.

Link al video

VEDI ANCHE

Commento al Vangelo del 28 Aprile 2019 – P. Antonio Giordano, IMC

La prima apparizione del Risorto è avvenuta il giorno stesso della risurrezione: “La sera di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.