Commento al Vangelo del 23 Dicembre 2018 – mons. Derio Olivero

8

A tu per tu con Derio.

Dio non è un estraneo

Link al video
Articolo precedentedon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 23 Dicembre 2018
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 23 Dicembre 2018 – Congregazione per il Clero