Commento al Vangelo del 21 Novembre 2021 – S.E. Mons. Mario Russotto

37

Commento al Vangelo di domenica 21 novembre 2021 a cura di Sua Eminenza Monsignor Mario Russotto, Vescovo della Diocesi di Caltanisetta.

Se impariamo a scavare dentro il pozzo delle Scritture, riceviamo una capacità interiore tale da poter aprire il nostro occhio contemplativo su noi stessi, sul mondo e sulla storia, perché la preghiera attinge al pozzo della Parola di Dio e si abbevera alle fonti dello Spirito! Buona domenica!

Link al video

Articolo precedentedon Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 20 Novembre 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 21 Novembre 2021 – don Erio Castellucci