Commento al Vangelo del 2 luglio 2017 – don Dino Pirri

21

Don Dino Pirri per il commento al Vangelo della XIII domenica del Tempo Ordinario sarà presso la parrocchia San Pio V nel quartiere Aurelio di Roma, che da più di quattro secoli è conosciuta come la “Madonna del Riposo”, titolo attribuito all’immagine di Maria che si conserva nella piccola chiesetta-oratorio a cui sono attribuiti numerosi miracoli dalla tradizione popolare. La parrocchia prende il nome da un Papa che vi si recava molto spesso per venerare la Madonna di cui era profondamente devoto, cosí come san Giovanni Paolo II.

E’ una parrocchia molto attiva: in questa stagione, i centri estivi colorati di bambini, poi il teatro, le domeniche insieme per le famiglie, il telesoccorso per gli anziani. Perché una parrocchia attiva è, non solo punto d’incontro, ma anche esempio di collaborazione e condivisione.

Nel cortile dell’oratorio don Dino commenta il Vangelo insieme ai volontari e agli animatori raccogliendo le loro domande e rilanciandole a noi, affinchè la Parola diventi provocazione e riflessione delle nostre giornate.

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

Puoi leggere (o vedere) altri commenti al Vangelo di domenica 2 luglio 2017 anche qui.

XIII Domenica del Tempo Ordinario – Anno A

  • Colore liturgico: Bianco
  • 2 Re 4,8-11.14-16; Sal 88; Rm 6, 3-4. 8-11; Mt 10, 37-42

Mt 10, 37-42
Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: “Chi ama il padre o la madre più di me non è degno di me; chi ama il figlio o la figlia più di me non è degno di me; chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me.
Chi avrà trovato la sua vita, la perderà: e chi avrà perduto la sua vita per causa mia, la troverà.
Chi accoglie voi accoglie me, e chi accoglie me accoglie colui che mi ha mandato.
Chi accoglie un profeta come profeta, avrà la ricompensa del profeta, e chi accoglie un giusto come giusto, avrà la ricompensa del giusto.
E chi avrà dato anche solo un bicchiere di acqua fresca a uno di questi piccoli, perché è mio discepolo, in verità io vi dico: non perderà la sua ricompensa”.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

  • 02 – 08 Luglio 2017
  • Tempo Ordinario XIII, Colore Verde
  • Lezionario: Ciclo A | Salterio: sett. 1

Fonte: LaSacraBibbia.net

LEGGI ALTRI COMMENTI AL VANGELO

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 2 luglio 2017 – Mons. Luigi Mansi
Articolo successivoVangelo del Giorno – 2 Luglio 2017 – don Luigi Epicoco