Commento al Vangelo del 17 Marzo 2019 – Mons. Angelo Spinillo

252

Il commento al Vangelo di domenica 17 marzo 2019 a cura di Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Aversa.

“Nel trasfigurarsi sul monte, Gesù ci mostra come tutta la storia della rivelazione di Dio all’umanità si realizzi compiutamente in lui”.

La Quaresima è un cammino e, dopo averci invitato a mettere Dio al centro di tutto il nostro vivere, la parola della seconda domenica di questo tempo tanto intenso ci indica con chiarezza qual è la meta verso la quale stiamo andando.

“Nel trasfigurarsi sul monte, Gesù ci mostra come tutta la storia della rivelazione di Dio all’umanità si realizzi compiutamente in lui”, osserva Mons. Angelo Spinillo nel commentare il vangelo di domenica 17 marzo 2019. Affiancato questa settimana da Pietro Cesaro e Rossella Santoro, il Vescovo di Aversa aggiunge che “la nostra fiducia è nella verità di Dio che si rivela pienamente in Gesù, spingendoci a camminare con coraggio e speranza verso la nostra meta: la risurrezione di un’umanità nuova”.

Link al video