Commento al Vangelo del 13 Maggio 2018 – Padre Giulio Michelini

Pubblicità

Questa è una domenica particolare dell’anno liturgico: Gesù sembra abbandonare i suoi amici, gli uomini, per salire al cielo. Ma lascia un compito: l’evangelista Marco racconta in maniera chiara e diretta, la missione, il mandato che Gesù dona ai suoi discepoli.

Padre Giulio Michelini nel programma ‘Sulla Strada’ su Tv2000 spiega la “Parola” dalla cappella della Pontificia Facoltà di scienze dell’educazione “Auxilium” in Roma con gli evocativi mosaici di padre Marko Ivan Rupnik. Insieme a padre Giulio, sul testo evangelico, il punto di vista di S.E. il Cardinale Peter Turkson, Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace: un vescovo che esprime tutta la passione e la vitalità della Chiesa d’Africa di cui è figlio. I disegni sono di Stefania Pedna.

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO
VII DOMENICA DI PASQUA – ASCENSIONE DEL SIGNORE – ANNO B

Puoi leggere (o vedere) altri commenti al Vangelo di domenica 13 Maggio 2018 anche qui.

Mc 16, 15-20
Dal Vangelo secondo Marco

15E disse loro: «Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. 16Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. 17Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, 18prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno». 19Il Signore Gesù, dopo aver parlato con loro, fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio. 20Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore agiva insieme con loro e confermava la Parola con i segni che la accompagnavano.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

  • 13 – 19 Maggio 2018
  • Tempo di Pasqua VII
  • Colore Bianco
  • Lezionario: Ciclo B
  • Anno: II
  • Salterio: sett. 3

Fonte: LaSacraBibbia.net

LEGGI ALTRI COMMENTI AL VANGELO
Potrebbe piacerti anche