Commento al Vangelo dal foglietto “La Domenica” del 12 Maggio 2019

34

GESÙ È IL BUON PASTORE CHE CI CHIAMA PER NOME

L’immagine pasquale del buon pastore è il simbolo dell’amore di Cristo, che dona la sua vita per salvarci; ma è anche un richiamo al nostro dovere di seguirlo, per essere accolti nel gregge degli eletti. – Oggi si celebra la Giornata di preghiera per le vocazioni.

VIVIAMO su questa terra coltivando pensieri di eternità. Chi può dichiararsi privo di aspirazioni grandi o di sogni sul domani? Non aneliamo forse a una umanità pacificata, dove le fragilità umane e sociali che ci affliggono, confluiscano in composta armonia? Ci risponde la pagina dell’Apocalisse, rivelandoci il disegno di Dio sull’umanità. Il sangue redentore dell’Agnello genera comunione ed è sorgente di fraternità (II Lettura). Chi crede alle parole di Gesù e partecipa all’Eucaristia è già proiettato verso questa meta: si muove sui passi del Pastore che chiama, conosce, invita; accoglie con umile e serena fiducia le sue giornate; opera e vive con respiro d’eternità (Vangelo).
In questa domenica, detta del Buon Pastrore, si celebra la Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni. Chiediamo a Dio il dono di «sacerdoti innamorati del Vangelo, capaci di farsi prossimi con i fratelli ed essere, così, segno vivo dell’amore misericordioso di Dio» (Papa Francesco). Che essi possiedano la franchezza e l’ardore degli apostoli Paolo e Barnaba nel diffonderlo (I Lettura).

Giuliano D’AmbrosioFonte – Edizioni San Paolo

Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.

 

Alle mie pecore io do la vita eterna.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 10, 27-30

In quel tempo, Gesù disse: «Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono.

Io do loro la vita eterna e non andranno perdute in eterno e nessuno le strapperà dalla mia mano.
Il Padre mio, che me le ha date, è più grande di tutti e nessuno può strapparle dalla mano del Padre.
Io e il Padre siamo una cosa sola».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.