Vangelo del giorno – 17 ottobre 2017 – don Carlo Marcello

78

Commento al Vangelo di martedì 17 Ottobre 2017 a cura di Don Carlo Marcello, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sociale e il Lavoro, Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato – Diocesi di Adria-Rovigo

Lc 11, 37-41
Dal Vangelo secondo  Luca

In quel tempo, mentre Gesù stava parlando, un fariseo lo invitò a pranzo. Egli andò e si mise a tavola. Il fariseo vide e si meravigliò che non avesse fatto le abluzioni prima del pranzo.
Allora il Signore gli disse: «Voi farisei pulite l’esterno del bicchiere e del piatto, ma il vostro interno è pieno di avidità e di cattiveria. Stolti! Colui che ha fatto l’esterno non ha forse fatto anche l’interno? Date piuttosto in elemosina quello che c’è dentro, ed ecco, per voi tutto sarà puro».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

Articolo precedenteCommento al Vangelo di domenica 22 ottobre 2017 – don Mauro Manzoni
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 22 ottobre 2017 – Comunità Monastica Ss. Trinità