Suor Aureliana Foti – Commento al Vangelo del 1 Ottobre 2019

3

“Gesù decide di andare a Gerusalemme” Questa decisione marca il duro e lungo cammino di Gesù dalla Galilea fino a Gerusalemme, dalla periferia verso la capitale. Gesù, che si dirige coraggiosamente verso Gerusalemme, esprime la sua decisione totale di fare la volontà del Padre, morendo per amore sulla croce.

L’uomo compie il sommo male togliendo di mezzo il Figlio di Dio e Dio compie il sommo bene innalzandolo a sé nella gloria. Gesù è la misericordia che vince il male e rivela un Dio di compassione e di tenerezza. La camminata di Gesù è simbolo del nostro cammino di conversione che dobbiamo vivere ogni giorno, cercando di seguirlo senza tornare indietro, aprendo il nostro cuore al nuovo, all’altro, a chi è differente. Non possiamo fermarci, dobbiamo camminare senza perdere l’obiettivo: raggiungere Gerusalemme…

Preghiera

Signore Gesù insieme ogni giorno alla tua scuola per seguire con fermezza e decisione la via del bene e dell’amore per raggiungere quella santità che tu vuoi da me. Amen.

Impegno

Ad essere ferma e decisa a seguire gli insegnamenti di Gesù e ad accogliere soprattutto il diverso da me.

Commento a cura di Suor Aureliana Foti fdz

Il volumetto dal quale è stato tratto il commento è stato curato da don Dino Lanza ([email protected]) – Centro Diocesano Vocazioni, di Patti (Me).

Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.

Prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 9, 51-56
 
Mentre stavano compiendosi i giorni in cui sarebbe stato elevato in alto, Gesù prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme e mandò messaggeri davanti a sé.
Questi si incamminarono ed entrarono in un villaggio di Samaritani per preparargli l’ingresso. Ma essi non vollero riceverlo, perché era chiaramente in cammino verso Gerusalemme.
Quando videro ciò, i discepoli Giacomo e Giovanni dissero: «Signore, vuoi che diciamo che scenda un fuoco dal cielo e li consumi?». Si voltò e li rimproverò. E si misero in cammino verso un altro villaggio.

Parola del Signore

 

Articolo precedenteMons. Costantino Di Bruno – Commento alle letture del 1 Ottobre 2019
Articolo successivoOrdine dei Carmelitani – Commento al Vangelo del 1 Ottobre 2019