Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 8 Maggio 2020

149

La vita è un cammino, un pellegrinaggio, è una via che ci porta ad una destinazione: la comunione con Dio.  Vivere in pienezza la realtà di DIO.  Man mano che scopriamo in Gesù la via della nostra REALIZZAZIONE, della nostra piena felicità, della nostra Santità, conosciamo la verità di noi stessi, chi siamo nel progetto di Dio, chi possiamo diventare in questo progetto di Dio.

La nostra vita è orientata a raggiungere quel posto che Gesù ci ha preparato. Che gioia sapere che c’è un posto a noi riservato in paradiso! che c’è un posto sicuro dove vivere per sempre nell’amore, dove vivere per sempre felici! un posto che nessuno ci potrà rubare! Ma, ahimè, possiamo rifiutare quel posto nel scegliere altre vie per camminare in questo pellegrinaggio… è facile perdersi nelle strade della vita. È facile smarrire la verità, è facile vivere nella menzogna. Ma tutto questo ci porta alla morte.

Dove si lascia Gesù si incontra sempre la morte perché si incontra la menzogna e la menzogna porta sempre alla morte. Oggi voglio ringraziare il Signore del posto che ha preparato per me. Gli chiedo di essere la mia via, la mia verità, di colmare questa mia vita della sua presenza. Perché il mio cuore rimanga sempre nella sua Pace, qualsiasi cosa accada. Con il salmista prego: vedi Signore se percorro una via di menzogna e guidami nella via della vita.


A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade