Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2022

53

- Pubblicità -

Io sono il pane di vita…il pane vivo…se uno mangia di questo pane vivrà in eterno. Cosi ci dice Gesù nel vangelo odierno. Cioè Gesù è l’elemento vitale x noi. Senza di lui non si vive ne ora né dopo.

L’eucarestia x noi cattolici è presenza reale di Gesù. Egli si dona a noi vivo e vero in un pezzo di pane. Miracolo dei miracoli. Andiamo all’Eucarestia a imparare l’amore… Diceva s.Vincenzo de Paoli. Lì c’è tutto l’amore. Facciamolo e vivremo davvero ora e x sempre. All’Amore si risponde con l’amore….
Chi si nutre di Gesù non si perde mai nella vita.

Quanto è importante per me nutrirmi di Gesù eucarestia e della sua Parola? È solo un rito o è un incontro d’amore?


A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade 

Articolo precedentedon Antonello Iapicca – Commento al Vangelo del 4 Maggio 2022
Articolo successivoGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 4 Maggio 2022