Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 25 Giugno 2020

151

Il Signore vuole i fatti e non le parole o meglio ancora non le nostre chiacchiere. L’amore che Dio ha riversato nei nostri cuori, l’amore che Gesù ci ha rivelato è un amore fattivo, concreto che si basa sulla volontà di Dio. Qual è questa volontà di Dio? quella di mettere in pratica l’amore perché l’amore rende felici.

Ci stupisce la domanda di costoro a Gesù: gente che aveva fatto del bene agli altri in vari modi, come mai Gesù da questa risposta terribile?  Io non vi conosco? perché tutto ciò che hanno fatto non l’hanno fatto per amore. Tutto ciò che hanno fatto anche di bene (e il bene viene sempre da Dio) l’hanno fatto però per se stessi, sono medaglie che si sono appuntati sul loro petto per la loro vana gloria, il loro orgoglio, le loro frustrazione compensate da gesti di bontà ma solo apparenti.

La volontà di Dio è che ascoltiamo la sua Parola e la mettiamo in pratica. È l’unica che ci cambia il cuore, che si fa passare da questo stato di idolatria di noi stessi all’amore vero verso Dio, verso noi stessi e verso gli altri. La metafora della casa costruita sulla roccia, immagine molto eloquente, ci fa capire che quando si costruisce la propria vita sull’ascolto della Parola e la messa in pratica della stessa, allora abbiamo costruito saldamente la nostra vita e tutte le tempeste, le difficoltà, tutti i problemi… non ci scalfiranno mai.

Saremo saldi sull’amore che quella Parola ci ha dato. Non costruire sulla roccia significa vanificare tutta la nostra vita e alle prime difficoltà veniamo meno. Questa pandemia è stata propizia per comprendere se abbiamo costruito la nostra vita sulla roccia che è Dio e la sua Parola, oppure l’abbiamo costruita sulle nostre parole vuote di senso, sulle nostre chiacchiere, la nostra vana gloria. Abbiamo visto quanta gente è venuta meno, quanta gente non ha più ritrovato se stessa in questa pandemia…

Oggi voglio riflettere su chi e su dove ho fondato la mia vita. La Parola è al centro della mia vita e soprattutto… Me l’ha cambiata oppure no? Come esco dalla tempesta della pandemia? Su chi ho posto la mia fiducia?…


A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade