Sr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 15 Maggio 2021

75

Sono le parole di commiato di Gesù che Giovanni ci offre questa mattina. Gesù sta per concludere la sua missione, ritorna al Padre e tranquillizza i suoi discepoli circa la sua assenza rivelando loro che farà conoscere pienamente il Padre  attraverso il suo Spirito.

Sì lo spirito santo è colui che ci rivela pienamente il Padre e questo ci riempie di gioia per cui l’assenza di Gesù e viene riempita completamente dallo spirito santo che è l’amore del Padre per il Figlio che si riversa su ciascuno di noi.

Gesù ci invita a chiedere questo Spirito che è lo Spirito dell’amore che ci tiene uniti inscindibilmente alla sua presenza. È lo Spirito che ci parla apertamente di Dio. Che cosa chiedo al Signore. Quali sono le mie richieste abituali e in queste richieste c’è posto per lo Spirito santo? C’è posto per la pace? C’è posto per il riposo in Dio?


A cura di Sr Palmarita Guida della Fraternità Vincenziana Tiberiade 

Articolo precedentedon Claudio Bolognesi – Commento al Vangelo del 15 Maggio 2021
Articolo successivodon Antonio Savone – Commento al Vangelo del 15 Maggio 2021