Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 8 Settembre 2020

74

Leggere la genealogia di Gesù potrebbe sembrare un difficile scioglilingua. In realtà è una narrazione che scioglie dalla superficie di quei nomi e di quelle biografie l’alone della banalità.

Ci mostra che ogni storia personale può diventare una storia sacra. Anche le vite più turbante possono essere ricondotte al principe della pace. Anche le vie le più tortuose possono ricondursi alla Via, Cristo. La natività di Maria ci dice che un giorno è nata una ragazza che ha partorito poi il suo Creatore!

Che lo sguardo su di lei salvi le nostre esistenze dalla banalità. Perché anche io e te siamo centrali nella storia della salvezza. Con Dio nessuno è una semplice comparsa.


Fonte: il sito di Robert Cheaib oppure il suo canale Telegram

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.