Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 7 Giugno 2020

195

La salvezza è l’anima che giunge, anzi, che si lascia raggiungere dall’amore di Dio. Che senso ha esistere se non per la Pienezza , per l’Amore, per l’Eternità? La Trinità non è posta dinanzi a noi come enigma da risolvere, ma come vita da accogliere, come danza a cui siamo invitati a partecipare.

Scrive Elisabetta della Trinità in una lettera a un’amica: «Santa Teresa dice che l’anima è come un cristallo in cui si riflettenla divinità. Amo tanto questa analogia, e mentre vedo il sole invadere i nostri chiostri con i suoi raggi, penso che Dio invada così l’anima che non cerca che Lui». Apriamo allora le nostre finestre, i nostri cuori, i nostri progetti.

Oggi, festa della santa Trinità, è anche memoria della Vita che siamo chiamati a vivere, dell’amore che siamo chiamati ad accogliere.

Fonte: il sito di Robert Cheaib oppure il suo canale Telegram

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.