Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 29 Marzo 2021

2

Fonte: il sito di Robert Cheaib oppure il libretto “Parola e Preghiera” oppure il suo canale Telegram.

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.


Solo chi è innamorato può capire i gesti dell’amore. Solo chi ama follemente ama veramente. E chi ama veramente dona tutto. Maria esprime tutti questi gesti e per questo viene fraintesa da chi vive calcolando.

Calcolo e amore non vanno bene insieme. Maria ama e ci potrebbe sembrare che l’iniziativa grande sia sua. In realtà ogni persona che ama Dio, ama rispondendo a una percezione e a una chiamata d’amore che precede e suscita la sua risposta. Maria ama follemente Gesù perché ha percepito il suo amore folle e incondizionato.

Che questa sia l’intenzione di questa settimana: prendere atto e fare spazio all’amore folle di Cristo per noi. Oggi Maria versa il nardo, fra pochi giorni Gesù verserà tutta la sua vita per Maria, per te e per me. Che questa onda d’amore ci prenda totalmente, perché nulla ci rimarrà tranne quello che abbiamo dato per amore e all’Amore.