Robert Cheaib – Commento al Vangelo del 19 Febbraio 2021

49

Fonte: il sito di Robert Cheaib oppure il libretto “Parola e Preghiera” oppure il suo canale Telegram.

Docente di Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.


Come possiamo leggere questo vangelo noi che lo Sposo ci ha detto che è con noi fine alla fine dei tempi? Che senso ha digiunare? È vero che lo Sposo è con noi.

Ma è altrettanto vero che i nostri occhi non lo vedono, che la sua presenza è percepibile solo con gli occhi della fede e che è un tormento per i sensi.

Allora il nostro digiuno rimane nel segno della nuzialità, ma si quella nuzialità che ha fame di una intimità ancora più tangibile, della manifestazione piena del volto dell’Amato quando verrà nella gloria e saremo con lui.