Per la Famiglia – Commento al Vangelo del 30 Novembre 2018

76

Oggi si festeggia Sant’Andrea, fratello di San Pietro. Andrea era discepolo di Giovanni il Battista; e un giorno ha sentito il Battista proclamare Gesù come “l’Agnello di Dio.” Così seguì il Signore. Fu lo stesso Andrea chi parlò di Gesù a Simone Pietro.

Oggi li vediamo entrambi -Andrea e Pietro- lavorando. Gesù li chiama e lo seguono immediatamente. Quanto tempo ci vuole a noi seguirlo?

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

Mt 4, 18-22
Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono.
Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

Fonte: LaSacraBibbia.net

[/box]

Fonte

Articolo precedenteGesuiti – Commento al Vangelo del 30 Novembre 2018
Articolo successivodon Claudio Bolognesi – Commento al #Vangelo del 30 Novembre 2018