Pubblicità
Home / Vangelo del Giorno / Per la Famiglia – Commento al Vangelo del 19 Novembre 2018

Per la Famiglia – Commento al Vangelo del 19 Novembre 2018

Juan Baptista sermón 039 IV.025

Oggi ci uniamo al grido di Bartimeo. Molti ci vogliono zitti! E no! coraggio e ad alzare la voce. Altri urlano. Perché dobbiamo stare zitti? Inoltre, la fede non è per tenerla in tasca.

Siamo in grado di alzare la voce “gridando” come Bartimeo. Ma dobbiamo alzare la voce, soprattutto, con l’esempio. Le parole rimuovono, ma l’esempio trascina

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO

Lc 18, 35-43
Dal Vangelo secondo Luca

Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!».
Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!».
Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò: «Che cosa vuoi che io faccia per te?». Egli rispose: «Signore, che io veda di nuovo!». E Gesù gli disse: «Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato».
Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio.

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

Fonte: LaSacraBibbia.net

Fonte

Check Also

don Claudio Bolognesi – Commento al #Vangelo del 17 Dicembre 2018

Breve riflessione al brano del Vangelo di domenica a cura di don Claudio Bolognesi. Dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.