Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 9 Giugno 2019 – Gv 14, 15-16.23b-26

3

Oggi celebriamo la venuta dello Spirito Santo. Chi è? Gesù Cristo ha parlato molto dello Spirito della Verità. Prima di andare in paradiso ci ha promesso che il Padre ed Egli Lo avrebbero mandato per la nostra consolazione. L’amore tra il Padre e il Figlio è così grande che da loro proviene un amore infinito, come un’altra Persona divina.

Lo Spirito Santo è una Persona, divina come il Padre e il Figlio. Parla con Lui: —Dio Spirito Santo, ti chiedo luce per agire bene e forza per essere costante nelle cose buone.

Fonte

Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.

Lo Spirito Santo vi insegnerà ogni cosa.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 14, 15-16.23b-26

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:

«Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre.
Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. Chi non mi ama, non osserva le mie parole; e la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.
Vi ho detto queste cose mentre sono ancora presso di voi. Ma il Paràclito, lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, lui vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.