Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 9 Aprile 2020

20

Oggi comincia il “Triduo Pasquale” tre giorni meravigliosi in cui Dio “ri-fece” la creazione dandoci la vita del suo Figlio Incarnato, Gesù. Oggi da il primo passo: Gesù Cristo istituisce l’Eucaristia. Ci dona il suo Corpo e il suo Sangue sacrificati sulla Croce. Ma, non è ancora morto! Certo! Ma Egli è Dio e —facendo un grande miracolo— anticipa il suo sacrificio celebrando quella che sarà la “prima Messa” della nostra storia.

Morirà sacrificato per noi, ma già da prima ci regala il suo “Sacrficio” in modo da poter nutrirci di Lui in ogni luogo e in tutto momento. Un amore senza limiti!


Articolo precedenteContemplare il Vangelo di oggi 9 Aprile 2020
Articolo successivoBenedetto XVI – Commento al Vangelo del 9 Aprile 2020