Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 3 Aprile 2020 – Gv 10, 31-42

278

Oggi stiamo “toccando” la Pasqua. Oggi vogliono lapidare Gesù; entro pochi giorni sarà portato sulla Croce. Il mistero dell’Incarnazione è alla base dell’accusa: perché «tu che sei uomo ti fai Dio» Cristo è uomo e Dio. In effetti, i suoi detrattori furono mossi dall’ invidia.

Ma la gente normale reagisce in modo diverso: «Dicevano: Giovanni, è vero, non fece alcun miracolo; ma tutto quello che Giovanni disse di quest’uomo, era vero».