Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 28 Ottobre 2021

92

Oggi, celebrando questi due apostoli, evidenziamo due cose. Da una parte, quella notte che Gesù passò pregando per il suo futuri eletti. Una notte intera! Pensiamo: quante notti Gesù avrà passato pregando per me? Perché nella Chiesa siamo tutti apostoli (qui non ci sono giocatori e spettatori: “tutti” giocano la partita con Gesù Cristo).

—D’altra parte, è impressionante vedere nello stesso gruppo di eletti un “partigiano” dell’Impero Romano —Matteo— e, contemporaneamente, a Simone, un “avversario” al dominio romano. Dio chiama tutti. E “tutti” significa “tutti”: Dio è così!

AUTORE: Autori Vari
FONTE: Evangeli.net – Illustrazione: Pili Piñero

Articolo precedentedon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 28 Ottobre 2021
Articolo successivoContemplare il Vangelo del 28 Ottobre 2021