Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 25 Novembre 2021

41

Oggi ascoltiamo due “lezioni”. La prima, di storia: i cristiani ricordarono le parole del Signore e, in effetti, quando le truppe romane assediarono Gerusalemme, non c’era più alcun discepolo nella città … «tutto ciò che è stato scritto si compia»: fu adempiuto!

Seconda lezione: conversione («fuggano ai monti»), cioè respingere il male e scalare la montagna della santità.

—«non vi terrorizzate. Devono infatti accadere prima queste cose…». La terribile distruzione di Gerusalemme fu un’altra occasione per la diffusione del Vangelo … Per i figli di Dio, “non tutto il male viene per nuocere”.

AUTORE: Autori Vari
FONTE: Evangeli.net – Illustrazione: Pili Piñero

Articolo precedentedon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 25 Novembre 2021
Articolo successivoContemplare il Vangelo del 25 Novembre 2021