Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 18 Settembre 2021

86

Oggi sentiamo una parabola molto importante: quella del seminatore. Quì si presenta il compito del cristiano per santificarsi: essere buona terra, pronta a ricevere il seme divino. Dio ci dona la santità, non la fabbrichiamo noi.

—Ma Dio conta con la nostra libertà. Educhiamo allora la libertà! Perché alcuni vivono “affogati” in vita. Cosa c’è nel mio cuore? Pietre? Cardi? Terra coltivata?

AUTORE: Autori Vari
FONTE: Evangeli.net – Illustrazione: Pili Piñero

Articolo precedentedon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 18 Settembre 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo dal foglietto “La Domenica” del 19 Settembre 2021