Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 13 Dicembre 2021

102

Oggi i sommi sacerdoti e gli anziani del Tempio di Gerusalemme affrontano Gesù. In precedenza, il Signore ha espulso i mercanti, cambisti e commercianti che si erano stabiliti all’ ingresso con il permesso dei capi del Tempio.

Gesù ha reagito così fortemente perché il tempio è la casa di Dio; Gesù Cristo non sopporta la visione della Casa di suo Padre trasformata in un mercato.

L’autorità di Gesù è l’autorità di Dio. Gesù esige silenzio e rispetto nella casa di suo Padre-Dio.

AUTORE: Autori Vari
FONTE: Evangeli.net – Illustrazione: Pili Piñero

Articolo precedentedon Luigi Maria Epicoco – Commento al Vangelo del 13 Dicembre 2021
Articolo successivoContemplare il Vangelo del 13 Dicembre 2021