Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 11 Giugno 2021

24

Oggi, stupiti, contempliamo il “cuore spaccato” di Cristo. Era già morto! Era necessario questo ultimo atto violento? Gesù voleva rimanere con il “cuore aperto” in modo che, entrandoci, abbiamo accesso all’amore del Padre e dello Spirito Santo. Questo è Dio: Amore Infinito aperto.

Quel colpo di lancia non poteva fare male Cristo, perché aveva già dato la vita. Fece male alla Vergine Maria. E a te?

AUTORE: Autori Vari
FONTE: Evangeli.net – Illustrazione: Pili Piñero

Articolo precedenteGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 11 Giugno 2021
Articolo successivoContemplare il Vangelo di oggi 11 Giugno 2021