Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo di oggi, 1 Luglio 2021

78

Oggi il Maestro apprezza questo gesto di solidarietà tra amici e la fiducia che hanno messo in essa. Ma il Signore gli sorprende «Coraggio, figliolo, ti sono perdonati i tuoi peccati ». E la paralisi? Ecco il problema! La prima e peggiore paralisi è il peccato. Si tratta di una paralisi molto pericolosa: ci distrugge quasi senza renderci conto.

Gesù inizia per il primo. Ma poiché Dio è Signore sullo spirito e Signore sulla materia, può dire «Affinché sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere sulla terra di rimettere i peccati, Alzati, prendi il tuo lettuccio e va a casa».

AUTORE: Autori Vari
FONTE: Evangeli.net – Illustrazione:  Pau Morales

Articolo precedenteGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 1 Luglio 2021
Articolo successivoContemplare il Vangelo di oggi 1 Luglio 2021