Per la Famiglia – Breve commento al Vangelo del 5 Marzo 2019

185

Oggi, Simone Pietro domanda a Gesù sul suo futuro, dal momento che lo ha lasciato tutti per seguirlo. Dio ha bisogno di persone che lasciano tutto per servire gli altri.

La risposta di Gesù sembra esagerata. Ma non lo è! Sono passati venti secoli. Cuanti fratelli, sorelle, “figli e figlie” ha adesso San Pietro? Quanti tesori d’amore? Innumerevoli!

Fonte

[box type=”info” align=”” class=”” width=””]Qui puoi continuare a leggere altri commenti al Vangelo del giorno.[/box]

[box type=”shadow” align=”” class=”” width=””]

Mc 10, 28-31

In quel tempo, Pietro prese a dire a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito». Gesù gli rispose: «In verità io vi dico: non c’è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi per causa mia e per causa del Vangelo, che non riceva già ora, in questo tempo, cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà. Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi saranno primi».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

Fonte: LaSacraBibbia.net

[/box]