p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 2 Luglio 2020

38

Buongiorno brava gente e pace e bene.

Oggi condividiamo alla luce del Vangelo tre significativi momenti della guarigione: la domanda… la reazione… il vivere…

E oggi vi chiedo anche una preghiera per me che vivo l’anniversario sacerdotale del mio essere alla Sua presenza.

Diretta Facebook


Link al video

Articolo precedentep. Fernando Armellini – Commento al Vangelo del 5 Luglio 2020
Articolo successivoIl Salmo Responsoriale Sal 144 (145) di Domenica 5 Luglio 2020 (con partitura e musica)