p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 18 Dicembre 2020

125

Buongiorno brava gente e pace e bene a tutti voi.

Oggi vogliamo vivere tre atteggiamenti che il Vangelo ci dona: destarsi dal sonno…fece come gli aveva detto…e prendere con sé…e lo facciamo insieme a san Francesco…lungo le strade della vita e nelle nostre case.

Link al video
Articolo precedenteCommento alle letture di domenica 20 Dicembre 2020 – Carlo Miglietta
Articolo successivop. Raniero Cantalamessa – Terza Predica di Avvento 2020