p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 15 Giugno 2021

93

Buon cammino brava gente e la maga Circe viene citata per la prima volta e mi correggo, nell’Odissea: “dea tremenda con voce umana”… e noi chi vogliamo seguire la maga Circe o il Buon Pastore?

Link al video

Articolo precedentePaolo de Martino – Commento al Vangelo di domenica 20 Giugno 2021
Articolo successivodon Pasquale Giordano – Commento al Vangelo del 15 Giugno 2021