p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 14 Luglio 2020

24

Buongiorno brava gente e pace e bene.

Oggi condividiamo alla luce del Vangelo una immagine che. I dice come il male dell’uomo “tocca” il cuore di Dio…

E diventa indicazione anche per noi… Lo ascoltiamo il grido di Gesù? E lo facciamo da un luogo davvero inusuale….

Diretta Facebook


Link al video

Articolo precedentedon Claudio Luigi Fasulo – Commento al Vangelo del 19 Luglio 2020
Articolo successivop. Fernando Armellini – Commento al Vangelo del 19 Luglio 2020