p. Arturo MCCJ – Commento al Vangelo del 9 Luglio 2020

134

Annunciare la Buona Notizia e operare per il fratello/sorella bisognosi , non sono due azioni staccate: o vanno insieme oppure sia l’una che l’altra da sole zoppicano. L’obiettivo principale è quello di annunciare che il Regno è vicino.  

Ecco la novità che Gesù ci porta. Per i farisei il Regno sarebbe giunto solo dopo l’osservanza perfetta della Legge. Per gli esseni, quando il paese si fosse purificato. Ma Gesù pensa in un modo diverso.

Come annunciare la presenza del Regno? Solo mediante parole e discorsi? No! I segni della presenza del Regno sono innanzitutto gesti concreti, fatti gratuitamente: “Guarire gli infermi, risuscitare i morti, sanare i lebbrosi, scacciare i demoni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date”.

Ciò significa che i discepoli devono accogliere dentro la comunità coloro che ne sono stati esclusi.

P. Arturo MCCJ


Fonte: Telegram

Il canale Telegram “Vedi, Ascolta, VIVI il Vangelo”.

Un luogo dove ascoltare ed approfondire la Parola con l’apporto di P. Arturo, missionario comboniano 🇮🇹 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿🇵🇪🇧🇷, teologo biblista. Se vuoi comunicarti con loro, scrivici a paturodavar @ gmail.com BUON CAMMINO!!!

https://t.me/parolaviva

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno