p. Arturo MCCJ – Commento al Vangelo del 19 Giugno 2020

220

Chiariamo subito che Gesù non prende posizione contro il sapere, contro la cultura, tutt’altro. I sapienti e i dotti sono i dottori della legge, il magistero ufficiale di Israele, quelli che già hanno condannato Gesù come bestemmiatore. Perché Gesù dice che il Padre a loro ha nascosto queste cose? Perché il Dio-amore non trova spazio in chi appella solo alle regole.

Al centro dell’esperienza del Dio di Gesù c’è sempre il BENE dell’essere umano e questo dovrebbe essere il criterio come si interpreta la scrittura. Ma cosa sono “queste cose” che Dio ha nascosto ai saggi e rivelato ai piccoli? Essenzialmente la rivelazione che Gesù è colui che racconta e narra Dio (cf. Gv 1,18). Per questo Gesù invita tutti coloro che sono stanchi a causa del peso della legge, delle osservanze e delle imposte, e promette riposo. Dice: “Imparate da me che sono mite ed umile di cuore”.

Molte volte, questa frase è stata manipolata per chiedere alla gente sottomissione, mansuetudine e passività. Gesù vuol dire esattamente il contrario. Lui chiede che la gente lasci da parte i professori di religione dell’epoca e cominci a imparare da lui, da Gesù che è “mite ed umile di cuore”. Gesù non è come gli scribi che si vanagloriano della loro scienza, bensì è come la gente che vive umiliata e sfruttata. Gesù, il nuovo maestro, sa per esperienza ciò che succede nella gente e ciò che la gente soffre.

Gesù è il rifugio che il Padre offre al popolo stanco! Anche noi vogliamo che le nostre comunità siano un rifugio che il Padre offre al popolo stanco e povero. Per questo è importante lasciare che il padre prenda le nostre vite e che noi possiamo dire con Gesù: “Noi, figlie e figlie, conosciamo il Padre, e il Padre ci conosce!” Solo così possiamo essere una presenza contemplativa e profetica in mezzo al popolo povero.


Fonte: Telegram

Il canale Telegram “Vedi, Ascolta, VIVI il Vangelo”.

Un luogo dove ascoltare ed approfondire la Parola con l’apporto di P. Arturo, missionario comboniano 🇮🇹 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿🇵🇪🇧🇷, teologo biblista. Se vuoi comunicarti con loro, scrivici a paturodavar @ gmail.com BUON CAMMINO!!!

https://t.me/parolaviva

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno