La Speranza si fa Luce – Commento al Vangelo di oggi – 5 Luglio 2020

329

“Imparate da me che sono mite e umile di cuore”

Siamo alla XIV domenica del Tempo Ordinario…. questo vangelo possiamo considerarlo il “magnificat” di Gesù… perché? Perchè è un brano evangelico che si percepisce la lode di Gesù verso Dio, è un canto di ringraziamento. Percepiamo in questo vangelo l’umiltà di Dio ma anche del suo Figlio che ci insegnano come dobbiamo noi essere umili su loro esempio. Con la nostra umiltà possiamo costruire ponti di pace…possiamo aprire gli occhi al mondo e dire “Gesù è il nostro esempio, Gesù è la nostra forza, Gesù è la nostra vita”.

Gesù ci invita a imparare da Lui, ci fa da maestro e ci invita a mettere al centro del nostro cuore Lui … e come possiamo farlo? L’umiltà ci insegna questo… ci insegna a mettere Lui al centro di tutto… al centro della nostra vita …al centro delle nostre azioni…al centro del mondo intero. Le parole “mite” e “umile” sono in disuso in questo mondo super tecnologico e super carrieristico….. ma sono le chiavi di volta per poter far entrare Lui da noi…ospitarlo nella nostra casa….aprirgli il nostro cuore.

Un modo molto semplice per poter ingranare la marcia giusta con queste due chiavi ….è alimentare la nostra anima, alimentare la nostra forza…. e come farlo? Beh semplice… ci insegna un piccolino che salirà agli onori degli altari e questa terza e grande chiave e la ripete sempre questo piccolo e giovane amico “il Venerabile Carlo Acutis”. La terza chiave per farlo entrare è l’eucaristia.

L’eucaristia è la chiave per farlo totalmente entrare nel nostro cuore per semplicemente dirgli “maestro parla che è il tuo servo ti ascolta”. Signore, aiutami a smontare l’impalcatura della mia prepotenza, arroganza, desiderio di carriera e fammi diventare piccolo perchè io possa trovarmi assieme ai giovani santi e beati ( e aggiungo anche al futuro beato Carlo Acutis) a vedere e udire le grandi cose che Lui proclama al mondo intero.


AUTORE:
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

INSTAGRAM

TWITTER

Immagine tratta dalla pagina Facebook “La Speranza si fa Luce”