La Speranza si fa Luce – Commento al Vangelo di oggi – 28 Maggio 2020

233

“Siano una cosa sola”

Siamo giunti al giovedì… e con forza invochiamo la forza dello Spirito che scenda su di noi come ha fatto per gli apostoli. Perchè Gesù prega il Padre perchè i suoi discepoli siano una cosa sola… sia un corpo unico che possa espandere, evangelizzare assieme anche se distanti. In questo periodo abbiamo sentito tante volte lo slogan “DISTANTI MA UNITI”…. e lo abbiamo fatto nostro…come se fosse una novità. Gesù ci fa capire che non è una novità…ma c’è sempre stato…. la preghiera di Gesù al Padre ci fa riflettere sulla fraternità. Bella parola fraternità… ma che cos’è? cosa significa vivere fraternamente? Vivere fraternamente significa vivere secondo lo spirito degli apostoli, riscoprire l’origine divina del cristianesimo.

Vivere fraternamente significa condividere e di accettarsi per come si è e tendere sempre all’unità, lavorare tutti perchè si possa annunciare con forza e coraggio che CRISTO E’ AMORE …. questa è fraternità…. vivere fraternamente senza primeggiare, senza imporre, senza comandare, senza emergere, senza umiliare gli altri ma aiutarsi, comprendersi, sostenersi…. tutto questo è un bel programma, un programma che racchiude le parole di Gesù in questo Vangelo “SIANO una COSA SOLA”. Aiutami, Signore, a credere nel miracolo chiamato fraternità, perchè sia per me un punto di partenza ma un punto saldo nella mia vita, aiutami anche a far conoscere questo messaggio rivoluzionario nella nostra vita, messaggio che pur avendo più di 2000 anni di storia non cessa mai di essere attuale….Signore accresci la mia FEDE!!!!


AUTORE:
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

INSTAGRAM

TWITTER

Immagine tratta dalla pagina Facebook “La Speranza si fa Luce”