La Speranza si fa Luce – Commento al Vangelo di oggi – 10 Giugno 2020

191

“Non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento”

Nel Vangelo di oggi ci fa vedere che Gesù precisa il suo atteggiamento e anche quello degli apostoli nei confronti della legge che Dio ha dato al suo popolo. Lui non è venuto ad abolire nulla ma tutto quello che insegna, tutto quello che attua nella sua vita vuole farci capire che porterà alla perfezione della legge…non alla cancellazione.

Questo vangelo è una Parola PROVOCANTE per gli scribi e i farisei del tempo ma anche per noi….. soltanto che Gesù comunque verrà accusato perchè ad alcuni sembra che voglia distruggere la Legge e i profeti.

Allora come possiamo applicare i precetti che il popolo di Dio deve osservare con quello che ci insegna Gesù? Lui ci insegna a non una visione più interiore che quella formale….. Lui ci insegna la profondità della Legge, ci insegna che bisogna far risiedere la legge nel nostro cuore…

Signore aiutami a essere più capace di seguire i tuoi insegnamenti e liberami dalla tentazione farisaica di contare sempre sulla mia giustizia invece che sulla tua…..e donami sempre di essere fedele alla tua legge perché io possa dire “Signore che tutto sia compiuto in te”


AUTORE:
FONTE:
SITO WEB
CANALE YOUTUBE

PAGINA FACEBOOK

INSTAGRAM

TWITTER

Immagine tratta dalla pagina Facebook “La Speranza si fa Luce”