la Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 9 Gennaio 2022

45

Gesù non aveva bisogno di farsi battezzare ma ha voluto ugualmente compiere questo gesto per mostrarti cosa significa davvero vivere del battesimo che Lui ti dona.

Il battesimo è vivere sulla terra già con il cielo squarciato sopra di te, il che permette allo Spirito Santo di scendere per riempirti del suo Amore e al Padre di esprimerti ogni giorno la sua predilezione dicendoti “Tu sei il Figlio mio, l’amato”. C’è qualcosa di più grande? Oggi chiedi a questo Padre di non farti più sentire solo, perché è verità che non lo sei!

Oggi è un giorno da vivere da figlio amato, e l’amore è ciò che veramente rende felici!

fra Simone

Canale Telegram “la Parola in centoparole

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


Articolo precedenteArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 9 Gennaio 2022
Articolo successivodon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 9 Gennaio 2022