la Parola in centoparole – Commento al Vangelo del 3 Dicembre 2021

102

A volte si ha la sensazione che Gesù si allontani da noi. Che vada fuori portata, fuori tiro. Un po come quando – dodicenne nel tempio – Maria e Giuseppe partirono senza di lui e lo ritrovarono solo dopo tre giorni.

Anche oggi Gesù fa per allontanarsi e questi due ciechi si lanciano al suo inseguimento, non si sa come. A un certo punto però, compare in una casa. Gesù, in fin dei conti, si incontra sempre in una casa. Che sia una chiesa o una famiglia, lui vive lì. In questo tempo di Attesa, scopri la Sua Presenza nella tua casa.

Chiedigli di aprirti gli occhi per riconoscerlo vicino.

fra Simone

Canale Telegram “la Parola in centoparole

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno


Articolo precedenteArcidiocesi di Pisa – Commento al Vangelo del 3 Dicembre 2021
Articolo successivodon Nicola Salsa – Commento al Vangelo del 3 Dicembre 2021